top of page
< Back
Valutazione e trattamento del dolore da trauma nel bambino in Friuli Venezia Giulia: dal territorio all'ospedale. Studio retrospettivo descrittivo

Greta Mariotti/Silvana Shreiber

+393480614545

Background Nei bambini e negli adolescenti il dolore è poco rilevato e trattato, soprattutto nelle cure extraospedaliere. Il trauma è una delle principali cause di ricovero al pronto soccorso ed è spesso accompagnato da dolore intenso ed è fonte di paura per il bambino e la famiglia. A causa delle sue peculiarità, il bambino, se non trattato adeguatamente dal punto di vista antalgico, potrebbe avere conseguenze a lungo termine e persino permanenti. Valutare il dolore e trattarlo equivale alla qualità dell’assistenza fornita. L’obiettivo dello studio è descrivere come viene valutato e trattato il dolore nei bambini che accedono ai dipartimenti di emergenza e ai servizi di emergenza territoriale per cause traumatiche.

Materiali e metodi Tipo di studio. Studio descrittivo retrospettivo. Setting. Dipartimenti di emergenza e servizi di emergenza territoriale del Friuli Venezia Giulia. Campione. Bambini di età compresa tra 0 e 17 anni. Strumenti. Sono state costruite due tabelle di raccolta ad hoc. Raccolta dei dati. Sono stati considerati nello studio tutti i pazienti soccorsi dal dipartimento di emergenza locale per traumi di qualsiasi entità nei contesti sopra desc Analisi descrittiva.

Risultati In ambito extraospedaliero il dolore viene rilevato nel 15,6% e trattato nel 9,9%. Al pronto soccorso viene rilevato nel 92,3% dei casi e nel 7,7% dei casi non viene rilevato. Il dolore viene trattato nel 47% e in media viene trattato entro 30 minuti dall’accesso in entrambi i contesti.

Conclusioni La fascia d’età più penalizzata è quella da 0 a 5 anni. Le schede cartacee del 118 sono state compilate in modo incompleto nell’11,7% dei casi e nell’84,4% dei casi la parte relativa al dolore è stata lasciata in bianco. L’assistenza centrata sulla famiglia è poco presente nel contesto dell’emergenza-urgenza o comunque è poco documentata insieme ai trattamenti non farmacologici.

 

Bibliografia

  • Berde CB, Sethna NF. Analgesics for the treatment of pain in children. N Engl J Med. 2002 Oct 3;347(14):1094-103.
  • Beyer JE, Denyes MJ, Villarruel AM. The creation, validation, and continuing development of the Oucher: a measure of pain intensity in children. J Pediatr Nurs. 1992 Oct;7(5):335-46.
  • Gai N, Naser B, Hanley J, Peliowski A, Hayes J, Aoyama K. A practical guide to acute pain management in children. J Anesth. 2020 Jun;34(3):421-433.
  • Granata C, Guasconi M, Ruggeri F, Bolzoni M, Grossi CF, Biasucci G, Cella A. Assessment and pain management during the triage phase of children with extremity trauma. A retrospective analysis in a Pediatric Emergency Room after the introduction of the PIPER recommendations. Acta Biomed. 2020 Nov 30;91(12-S):e2020006.
  • Mora MC, Veras L, Burke RV, Cassidy LD, Christopherson N, Cunningham A, Jafri M, Marion E, Lidsky K, Yanchar N, Wu L, Gosain A. Pediatric trauma triage: A Pediatric Trauma Society Research Committee systematic review. J Trauma Acute Care Surg. 2020 Oct;89(4):623-630.
  • Pancekauskaite G, Jankauskaite L. Paediatric Pain medicine: pain differences, recognition and coping acute procedural pain in paediatric emergency room. Medicina (Kaunas). 2018 Nov 27;54(6):94
Valutazione e trattamento del dolore da trauma nel bambino in Friuli Venezia Giulia: dal territorio all'ospedale. Studio retrospettivo descrittivo

Orale

G.Mariotti (1), S.Schreiber (2), M.Cleva (3), L.Torelli (4), V.Speranza (2), S.Buchini (2)

 

1. SC Pronto Soccorso Medicina d’Urgenza, Ospedale di Latisana, Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale, 33053 Latisana (Udine)

2. SC Direzione delle Professioni Sanitarie, IRCCS materno infantile Burlo Garofolo, 34137 Trieste

3. SSD Pronto Soccorso Ospedale Maggiore e gestione delle urgenze territoriali, Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina, 34142 Trieste

4. Dipartimento Universitario Clinico di Scienze Mediche, Chirurgiche e della Salute, Università degli Studi di Trieste, 34149 Trieste

Dolore

bottom of page