top of page
< Back
L’ INTERPRETAZIONE DELL’ EMOGASANALISI; LA PROPOSTA DI UNO STRUMENTO INFERMIERISTICO.

Mirko Pistacchi

3337777532

L’emogasanalisi (EGA) è un prelievo di sangue arterioso in grado di fornire in modo rapido dettagli talvolta indispensabili per l’inquadramento della condizione clinica del paziente. L’ EGA valuta alcuni parametri fondamentali quali, ossigenazione, ventilazione, pH, bicarbonati, glicemia, emoglobina, elettroliti e lattati.

Nei contesti di Emergenza-Urgenza l’ interpretazione corretta e rapida di un’ EGA è fondamentale, in letteratura non troviamo scale di valutazione per l’ interpretazione EGA, ma linee guida ed algoritmi interpretativi che rendano soggettiva e direttamente dipendente dal livello e dalle conoscenze dell’ operatore l’ interpretazione.

Da qui è nata l’ idea di creare uno strumento infermieristico per l’ interpretazione EGA, in modo da fornire all’ infermiere un metodo semplice e rapido per identificarne le alterazioni.

Lo strumento è stato elaborato ricercando in letteratura i parametri e le principali alterazioni, attribuendo un’ ALERT ad ogni parametro ed in base alle alterazioni riscontrate viene assegnato un’ indice di rischio EGA.

La EGA EMERGENCY RISK, potrebbe essere uno strumento utile nella pratica infermieristica, soprattutto nei contesti di Emergenza-Urgenza nell’ individuare i pazienti a rischio, ed attivare tempestivamente i percorsi sanitari dedicati per quei pazienti che presentano alterazioni critiche e potenzialmente critiche.

L’ INTERPRETAZIONE DELL’ EMOGASANALISI; LA PROPOSTA DI UNO STRUMENTO INFERMIERISTICO.

Poster

 

Pronto Soccorso

bottom of page