top of page
< Back
Implementazione di uno strumento multidimensionale per la valutazione del dolore nel processo di triage globale

laura cartello

3393746952

INTRODUZIONE: Nel processo di triage è fondamentale la rilevazione del dolore in linea con quanto previsto dalle linee di indirizzo al triage e con la Raccomandazione Ministeriale numero 15. Quest’ultima specifica la necessità dell’utilizzo di una metodologia divalutazione che permetta la corretta attribuzione del codice di triage senza sovra/sottostime che diminuisca la qualità e la sicurezza delle cure. Una delle principali cause che determinano, da parte dell’infermiere, la sottostima e la sovrastima del codice di priorità sono l’errata valutazione. Nel metodo Manchester Triage System(MTS), per determinare il codice di priorità, viene utilizzata la Manchester Pain Ruler Scale (MPRS), strumento multidimensionale validato anche in italiano per pazienti adulti e pediatrici.

MATERIALI E METODI: Studio di coorte prospettico che ha preso in esame la popolazione maggiorenne acceduta al Pronto Soccorso presentando come sintomo principale il dolore con elevata stabilità delle funzioni vitali di base. I dati raccolti sono stati analizzati attraverso la statistica descrittiva.

RISULTATI: Sulla totalità dei casi, MPRS è più sensibile nella valutazione del dolore nel processo di triage globale, infatti nel 40% dei casi (42/104) tale score si è rivelato un punteggio congruente al trattamento. NRS è risultata classificare in maniera adeguata nel 10% dei casi (11/104). Inoltre MPRS appare più specifica per il dolore di primo e terzo livello. L’utilizzo di MPRS permette di osservare una riduzione del under/over triage rispetto ad NRS.

CONCLUSIONI: Da questo studio sono emersi nuovi quesiti riguardanti la valutazione del dolore in fase di triage, ma anche dati che ritengono MPRS più sensibile e specifica rispetto a NRS nonostante l’utilizzo di un modello di triage globale differente da MTS. Inoltre MPRS descrive in maniera più accurata il dolore in triage rispetto ad alcune fasce di età, sesso riducendo l’over/under triage.

PAROLE CHIAVE: Triage, evaluation pain, pain scale, pain score

Implementazione di uno strumento multidimensionale per la valutazione del dolore nel processo di triage globale

Orale

C. Di Maria, Infermiere

M Canicattì, Infermiere, Ricerca Clinica, ASL AT

 

 

Triage

bottom of page