top of page
< Back
Il modello organizzativo per eventi NBCR e l’esperienza formativa di ARES 118

STEFANO INNOCENZI

3477613075

Nel corso del 2022 è stata avviata una importante riorganizzazione del modello di ARES 118 per eventi NBCR.

La prima fase di questo lavoro ha avuto l’obiettivo di dotare ognuna delle nostre 3 Centrali Operative 118 (CORES) di almeno una Unità per la Decontaminazione Campale (UNIDEC), oltre che un adeguato numero di Operatori (Medici, Infermieri e Tecnici) opportunamente formati, allo scopo di assicurare la pronta disponibilità nelle 24 ore di un equipaggio completo, in caso di maxiemergenza con pazienti contaminati da sostanze pericolose (HAZMAT-Hazard Materials).

Per raggiungere tale obiettivo abbiamo formato presso la Scuola NBC Interforze di Rieti e presso il Nucleo NBCR dei Vigili del Fuoco di Roma un certo numero di nostri Operatori, che a loro volta sono diventati i Formatori dei nostri corsi UNIDEC, con cui stiamo formando il resto del personale dell’Azienda.

Il percorso formativo che si è sviluppato ha come base l’accurata decontaminazione di pazienti, anche non autosufficienti e con gravi lesioni, ma si è esteso anche al trattamento sanitario del paziente contaminato in attesa di decontaminazione, che prevede l’addestramento pratico in manovre di Advanced Life Support su paziente adulto e pediatrico del personale ARES 118 equipaggiato con tuta NBCR tipo 3, maschera a filtro e guanti in butile.

La possibilità di eseguire complesse manovre sanitarie sul paziente contaminato in attesa di essere decontaminato apre quindi una nuova frontiera nella gestione degli eventi NBCR sia in sede extraospedaliera che intraospedaliera.

Ad oggi impieghiamo i DPI e le strutture campali per la decontaminazione già in disponibilità dell’Azienda, ma stiamo valutando la possibilità di acquisire materiali e dotazioni di più recente tecnologia, con cui speriamo di allargare le possibilità di assistenza efficace per questo tipo di pazienti.

Il modello organizzativo per eventi NBCR e l’esperienza formativa di ARES 118

Orale

S. Innocenzi, DM Referente Maxiemergenza CORES Lazio Nord ARES 118; D. Casciani, CPSI Referente Maxiemergenza CORES Lazio Nord ARES 118; M.Rinella, DM Referente Maxiemergenza CORES Lazio Sud ARES 118 ; D. Di Rienzo, CPSI Referente Maxiemergenza CORES Lazio Sud ARES 118; C. Lotti, CPSI ARES 118 ; F. Federighi, Direttore f.f. UOC Maxiemergenza ARES 118; A, Ientile Direttore Sanitario Aziendale ARES 118; M.P. Corradi Direttore Generale ARES 118.

Soccorsi Speciali

bottom of page